homepage

Dal 9 all’11 marzo Buonaterra Movimento Turismo dell’Olio Puglia sarà presente a Firenze per TASTE l’annuale appuntamento dedicato alle eccellenze dell'enogastronomia. Presso la Stazione Leopolda saranno quasi 400 le aziende in mostra per il salone organizzato da Pitti Immagine: una selezione delle più qualificate realtà italiane accanto ad oggetti di food & kitchen design, capi e attrezzature tecniche per la cucina. Pianeta Pane è il tema di questa edizione, con un viaggio alla scoperta delle specificità regionali e delle tradizioni di questo alimento antico e sempre nuovo. Come sempre il salone sarà accompagnato dal programma 'off' FuoridiTaste con una serie di eventi, tra cene, degustazioni, talk, sparsi per la città.

A questo appuntamento presso Lingotto Fiere a rappresentare il Consorzio, le aziende: Galantino – Bisceglie (Bt) e Frisino - Palagiano (Ta). Per tutta la durata dell’evento, i visitatori potranno degustare il meglio della produzione delle aziende presenti, entrare in contatto con la cultura millenaria dell’ulivo e del prodotto principe della Puglia e conoscere tutte le opportunità legate al turismo dell’olio proposte dal Consorzio.

Buonaterra è l’unione dei “produttori-artigiani” di olio extravergine di oliva di alta qualità, che opera sotto il brand Movimento Turismo dell'Olio Puglia. Produzione sana e naturale e cura nella ricezione dei turisti sono le due linee guida principali che accomunano i quasi 30 soci frantoiani di tutta la regione, per investire a tutto tondo nella crescita e nello sviluppo delle terre dell’olio di Puglia. Attraverso la produzione di altissima qualità, l’agricoltura rispettosa dell’ambiente, ma soprattutto gli alti standard qualitativi dell'accoglienza in frantoio, con possibilità di soggiornare in loco, degustare preparazioni locali, visitare gli uliveti millenari e gli antichi frantoi ipogei, Buonaterra coinvolge in prima persona il turista dell’olio nella scoperta delle usanze legate alla coltivazione dell’ulivo e del territorio circostante.

L’iniziativa è inserita in una più ampia programmazione progettuale dal titolo “L’Extravergine di Puglia nelle Fiere del Gusto”, presentata da Buonaterra Movimento Turismo dell’Olio Puglia al Dipartimento Agricoltura, Sviluppo Rurale e Ambientale della Regione Puglia a valere sul fondo del PSR Puglia 2014-2020 – Sottomisura 3.2 “Sostegno per attività di informazione e promozione, svolte da associazioni di produttori nel mercato interno”.