homepage

Hong Kong e Dusseldorf ospiteranno, in quattro giornate del mese di luglio, gli EVO di Puglia del Consorzio Buonaterra - Movimento Turismo dell’Olio Puglia. Due le prestigiose location dei partner esteri asiatici e tedeschi dove si svolgerà il Roadshow promozionale, ideato per incentivare la conoscenza dell’extravergine e delle cultivar autoctone, dei territori ricchi di uliveti millenari e frantoi ipogei della nostra regione, presso i consumatori e i viaggiatori di questi due Paesi, ritenuti mercati chiave tanto a livello commerciale quanto a fini turistici.

Si parte da Hong Kong. Grazie alla collaborazione con Giando Group, la catena di ristoranti italiani dello chef Giandomenico Caprioli, punto di riferimento del mangiar bene italiano in città, il 5 e il 6 luglio gli extravergine d’oliva delle aziende socie di Buonaterra saranno per due giorni protagonisti presso il Mercato di Giando, con una degustazione guidata che racconterà gli oli esaltandone le differenze, le possibilità di abbinamento, la storia e la cultura legata all’ulivo come prodotto principe di Puglia. Lo scopo è quello di educare consumatori, ristoratori, buyer e personale di sala all’approfondimento della cultura dell’olio extravergine dei soci di Buonaterra.


La seconda tappa del roadshow è in programma in Germania a Dusseldorf. Qui, l’11 e 12 luglio, grazie alla partnership avviata con Manfranco Gastro, società tedesca a cui fa capo Primitivo, uno dei ristoranti italiani più in voga a Dusseldorf, si svolgeranno due giornate di formazione e degustazione dedicate agli EVO di Puglia, per consolidare la posizione dell’extravergine pugliese in Germania.
L’evento si rivolge alla clientela selezionata della struttura, un pubblico particolarmente ricettivo alla nostra regione, alla sua enogastronomia e alle esperienze di viaggio collegate, operatori del settore e giornalisti che saranno i perfetti ambasciatori in Germania di tutto il patrimonio paesaggistico e archeologico legato alla cultura dell’ulivo (frantoi ipogei, ulivi secolari, masserie storiche).

A questo appuntamento a rappresentare il Consorzio, le aziende: Bisceglia - Mattinata (Fg) | Evoo - Torremaggiore (Fg) | Conte Spagnoletti Zeuli - Andria | Torrerivera - Andria | Galantino - Bisceglie (Bt) | Di Molfetta - Bisceglie (Bt) |  Lamantea - Bisceglie (Bt) | De Carlo - Bitritto (Ba) | Frisino - Palagiano (Ta) | Mazzarrino - Palagianello (Ta) | Le Ferre - Castellaneta (Ta) | Masseria Il Frantoio - Ostuni (Br) | Sololio - Ostuni | Santoro - San Michele Salentino (Br) | Taurino - Squinzano (Le) | Trevisi - Campi Salentina (Le)

“Puglia EVO Roadshow” si inserisce all’interno di una più vasta programmazione annuale di attività culturali, dal titolo “ABC Olio: La cultura dell’olio extravergine”, realizzata con il contributo dell’Assessorato all’Industria turistica e culturale della Regione Puglia a valere sul Fondo di sviluppo e coesione FSC 2014-2020 “Patto per la Puglia”, Avviso pubblico per iniziative progettuali riguardanti le attività culturali.