homepage

Gustare i sapori di una terra in cui tradizione e modernità si incontrano: è questo lo spirito di “Assaprà Puglia”, evento fuori Salone che si terrà il 2 aprile alle 19.00, in occasione della Bit, la Borsa Internazionale del Turismo in programma a Milano dal 2 al 4 aprile.

L’evento, riservato a stampa specializzata, opinion leader, ristoratori e operatori del settore enogastronomico, è organizzato dal consorzio La Puglia è Servita, che riunisce selezionati operatori dell’agroalimentare, della ristorazione e dell’ospitalità rispettosi dei principi di eticità, salvaguardia del territorio e qualità, in collaborazione con l’Assessorato alle Risorse Agroalimentari della Regione Puglia. 

Assaprà” prende in prestito una parola dal dialetto pugliese (‘assapora’) per proporre un’idea di turismo che sia una vera e propria immersione nella cultura della regione: l’esplosione di sapori delle sue eccellenze enogastronomiche, le preparazioni antiche tramandate come un segreto di generazione in generazione. 
Location d’eccezione sarà INKITCHEN Loft, open space avanguardistico nel centro di Milano (zona Porta Romana), punto di riferimento per tutti coloro che vogliono fare della cucina un’occasione di intrattenimento e di piacere a tutto tondo. 

Un viaggio dal Gargano alla Capitanata fino al Tavoliere delle Puglie, attraverso la cucina e i racconti di tre cuochi, ognuno su un tema diverso, in una esibizione a sei mani:

Domenico Cilenti | “Porta di Basso” – Peschici (Fg) | “I laghi e il mare del Gargano”
Nicola Russo | “Al Primo Piano” – Foggia | “La cucina terrazzana”
Rosario Didonna | “U’ Vulesce” – Cerignola (Fg) | “Il Tavoliere del granarso”

I tre “artigiani del gusto”, rinomati rappresentanti della cucina pugliese, vestiranno gli abiti di ambasciatori d’eccezione della loro regione, cucinando insieme tre piatti tipici delle loro zone di provenienza

Domenico Cilenti: Baccalà mantecato alla salicornia con datterino salsato Ifioridellorto
Nicola Russo: Ombelico di Venere, semola battuta e alici
Rosario Didonna: Assoluto di patata

Uno showcooking creativo, per raccontare i paesaggi, le masserie, i borghi rurali, le bellezze archeologiche e artistiche della Puglia, attraverso quei sapori che sono la diretta espressione della cultura di una regione. Il tutto coronato dagli oli biologici, messi a disposizione dalle aziende dell’associazione Buonaterra-Movimento Turismo dell’Olio Puglia, e dai vini del Movimento Turismo del Vino Puglia.

L’evento sarà un’anticipazione della grande festa “Assaprà”, in programma per fine estate in Puglia. Si svolgerà in uno dei tanti paesaggi suggestivi che la regione offre, tra i profumi e colori dell’aperta campagna, nella cornice di un grande jazzo, struttura tipica della cultura contadina e pastorale pugliese. Agronomi, docenti, esperti del settore racconteranno le eccellenze dell’agroalimentare pugliese, in un’atmosfera piacevole e conviviale; tutti i cuochi de La Puglia è Servita offriranno un assaggio della loro creatività, preparando piatti legati ai prodotti tipici del fazzoletto di terra da cui provengono; vignaioli e olivicoltori del Movimento Turismo del Vino e dell’Olio Puglia offriranno degustazioni dei propri prodotti. Al calar della sera, si accenderanno poi le luminarie, dando inizio alle danze con le musiche della tradizione. 

Una grande festa contadina, in cui il pubblico potrà conoscere e “assaporare” direttamente tutte le bontà della Puglia.