homepage

Si svolgerà sabato 20 gennaio 2018 nell'elegante cornice di Masseria La Cornula a Nardò, in collaborazione con Cantine due Palme, “Olio in Jazz”.


La rassegna, aperta al pubblico e giunta alla sua quarta edizione, ha l'obiettivo di coinvolgere appassionati di cucina, musica e arte in una serata dal sapore autentico in cui vengono stimolati tutti i sensi, e dove protagonista assoluto è il nuovo olio extravergine d'oliva di eccellenza prodotto dall’azienda agricola “La Cornula” dei fratelli Sabato e Gabriele Cappello. Alla presentazione dell'olio extravergine di oliva, abbinati ai piatti gourmet elaborati dagli chef dell’azienda (piatti che prevedono un monovarietale diverso per ogni preparazione), si associano infatti musiche del repertorio jazz accuratamente selezionate in base alla struttura di ogni portata, ed impreziosite dall’accostamento dei vini “Cantine Due Palme” di Cellino San Marco.

Anche quest'anno continua la collaborazione con l’attrice e regista Rosaria Ricchiuto, voce narrante cui è affidata la conduzione della serata; l’esecuzione dei brani che caratterizzeranno la cena di gala sarà affidata ai musicisti del jazz dell’Andrea Sabatino Special Quartet, composto da Gaia Gentile (singer) - Andrea Sabatino (trumpet) - Bruno Montrone (Hammond) - Dario Congedo (drums) Grande novità di quest’anno sarà la mostra di pittura dell’artista salentino Valentino Marra, apprezzato per la bellezza delle sue opere che spesso hanno come sfondo l'olivo; un talento artistico che prenderà parte alla serata grazie a Mirella Coricciati, curatrice della mostra e già presidente della Galleria d'Arte Germinazioni IVa.0 di Lecce che ha condiviso da subito il progetto, guardando ad un ampio concetto di arte espressa in ogni sua forma.

La cena sarà preceduta, alle 18.30, da un incontro-dibattito moderato dalla giornalista Leda Cesari sull’importanza dell’olio come risorsa economica, gastronomica, culturale. All’incontro prenderanno parte l’oleologo aziendale Carmelo Buttazzo, Giuseppe Baldassarre, componente della Commissione Nazionale Didattica dell’Associazione Italiana Sommelier, Fabrizio Miccoli, relatore e degustatore ufficiale AIS, Antonio Costantini, esperto del paesaggio rurale e delle architetture in pietra a secco. All’iniziativa interverranno anche Assunta De Cillis e Angelo Maci, rispettivamente direttore generale e presidente di Cantine Due Palme, Donato Taurino, presidente del Movimento Turismo dell’Olio Puglia, e l’artista Valentino Marra, che racconterà le sue opere spesso incentrate appunto sull’albero di ulivo.

Si segnalano gli sponsor che hanno contribuito alla realizzazione di questa quarta edizione di “Olio in Jazz”, ovvero Conte-New Holland di Galatina, Guitarsland (negozio specializzato di strumenti musicali) di Lecce, AIS (Associazione Italiana Sommelier) e Movimento Turismo dell’Olio Puglia. Si ringraziano inoltre per la partecipazione Puntophoto di Galatina e iNovaMedia (Produzioni Audiovisive) di Cavallino.