homepage


Sarà una festa in campagna per celebrare l’inizio dell’estate la prima edizione di Passaggi, la rassegna del gusto organizzata da Tirsomedia in collaborazione con La Puglia è Servita, per approfondire, conoscere ed esplorare il patrimonio enogastronomico e paesaggistico dell’Alta Murgia. Fin dalla scelta del nome (crasi di “paesaggi” e “assaggi”), Passaggi si propone di coniugare in un unico brand la cultura della gastronomia e delle tradizioni della vita rurale di Puglia.
Ed è a partire da questi temi che chef, esperti, giornalisti, ma anche studenti, ragazzi, famiglie si daranno appuntamento lunedì 25 giugno, dalle 10 alle 16, nell’orto di Pietro Zito a Montegrosso, location rinomata in tutta la regione dove è possibile ritrovare i profumi e il gusto dei prodotti di una volta, coltivati con amore, seguendo i cicli della natura e i suoi ritmi.

Per tutta la giornata per celebrare l’Alta Murgia previsti itinerari, incontri d’autore moderati da Licia Granello - giornalista de La Repubblica , degustazioni e laboratori. E in occasione di queste due ultime attività protagonisti saranno gli oli extravergine d'oliva da Coratina e Ogliarola Barese dei soci di Buonaterra Movimento Turismo dell'Olio Puglia e i vini Dop e DOCG Castel del Monte delle cantine del Movimento Turismo del Vino Puglia partner della manifestazione.

Sempre in collaborazione con i due storici partner de La Puglia è Servita è stata realizzata l'APP dedicata dove è possibile conoscere tutti i dettagli del programma di Passaggi 2018.

Passaggi fa parte della programmazione progettuale dal titolo “La Puglia è Servita” presentata da Tirsomedia a valere sul fondo di sviluppo e coesione - FSC -2014-2020 “Patto per la Puglia”, finanziata dall’Assessorato all’Industria turistica e culturale.


SCARICA L'APP